Inutile girarci intorno, la mia partecipazione alla prima edizione della Morenica (2015?) è stata la molla che mi ha fatto pensare all’Imponente.

Mi ricordo benissimo la splendida location sui colli Morenici nel mantovano, l’acquazzone che ci ha accompagnato per tutto il tragitto ma soprattutto lo spirito goliardico che accumunava tutti i partecipanti.

L’ideatore della Morenica si chiama Andrea Grazi, vulcanico organizzatore, amante delle boxer bavaresi e delle vecchie dual in genere.
Si sente a pelle che a questo evento ci mette passione vera, affronta i problemi con una semplicità disarmante e un sorriso perenne.

E’ supportato splendidamente dal Moto Club Mincio, composto soprattutto da enduristi puri e duri che cavalcano leggerissime moto moderne con sigle tipo EXC,TE, WR, CRF roba per addetti ai lavori.
Un mix tremendo che funziona alla grande, basta fermarsi in prossimità del guadone per vedere i ragazzi del Mincio, riempire di consigli ed elargire grandi applausi ai vari biker che affrontano l’ostacolo a bordo di vecchie XL 200 con il bauletto montato sul portapacchi…

Quest’anno molto gentilmente Andrea mi ha permesso di vedere come funziona la Morenica, quante persone ci sono dietro a questa organizzazione e capire il lavoro che bisogna affrontare.

La Morenica e’ un must, i partecipanti aumentano tutti gli anni, chi ha fatto le prime edizioni continua a tornare e divertirsi.
Quest’anno ho visto qualche targa straniera e con piacere tantissime donne, non mancano i piloti di rilievo come Franco Picco: il clima che si respira è quello sano di chi vuole divertirsi e stare bene…
Si viaggia in moto su i colli Morenici fra Mantova e il Lago di Garda, paesaggi da cartoline alternati da soste gastronomiche che sono una meraviglia.
Se tutta questa magia continua a ripetersi ( sono alla quarta edizione), il merito è di Andrea che gestisce l’evento con vera maestria e diplomazia: è riuscito (pensiero personale) a rendere le moto da fuoristrada simpatiche alle autorità, polizia stradale compresa e il MC Mincio che grazie ai suoi biker supporta con pazienza i variegati partecipanti della Morenica (quest’anno nel parco chiuso ho visto una Tenerè ex Dakar ed un sidecar anni 50…).

Approfitto per ringraziare pubblicamente Andrea Grazi che ci ha permesso di pubblicizzare L’Imponente direttamente ai partecipanti della Morenica…

Visita il sito ufficiale per sapere tutto sulla Morenica: www.lamorenica.it

 

 

 

imponente-moto-adventuring-whithe.png
© Copyright 2021 L'Imponente - Sede MotoClub Guastalla - Via Sabbioni, 12 - 42016 Guastalla [RE] - P.IVA: 01889090351 - C.F.: 90006730353

Search